Sinodo dei Giovani: di cosa si tratta?

La XV Assemblea generale ordinaria del Sinodo dei vescovi sul tema «I giovani, la fede e il discernimento vocazionale» si terrà dal 3 al 28 ottobre 2018. I vescovi si riuniranno insieme al papa per parlare del mondo giovanile, interrogarsi e ri - centrare la proposta di fede che la Chiesa offre ai giovani e adottare nuove prospettive pastorali. Il compito del sinodo è rileggere la Chiesa (e il mondo) attraverso gli occhi delle nuove generazioni.

Il momento che abbiamo vissuto quest'anno è stato estremamente importante: il tempo dell'ascolto, il tempo in cui i giovani hanno fatto sentire la loro voce nella Chiesa, tutti i giovani come ci dice papa Francesco; è stato anche un momento che ci ha permesso di riflettere sul nostro cammino di fede: a che punto siamo? Siamo ancora attuali nel mondo di oggi?

Ti chiederai: cosa è stato fatto nella Chiesa e nella nostra Diocesi per questo importantissimo evento?

Ecco tutto il cammino e le tappe:

  • La Riunione presinodale, che si è svolta a Roma dal 19 al 24 marzo 2018 ha l’obiettivo di dare la possibilità ai giovani di presentare ai Padri Sinodali, che si riuniranno in Assemblea in ottobre un documento, in cui esprimono il loro punto di vista sulla realtà, le loro idee, il loro sentire, le loro proposte. Vi parteciperanno 315 ragazzi e ragazze in rappresentanza dei giovani dei 5 Continenti. Si vogliono però coinvolgere il più possibile i giovani di tutto il mondo. Attraverso i social network anche coloro che non parteciperanno fisicamente alla Riunione presinodale, potranno unirsi a quanti si incontreranno a Roma. Tutti sono invitati a partecipare al racconto collettivo e a far sentire la propria voce, affinché i frutti della Riunione presinodale siano il più possibile espressione dell’intero mondo giovanile.
  • Inoltre a disposizione dei giovani ci sono altri due importanti documenti: il Documento Preparatorio del papa al Sinodo e la sintesi delle risposte delle Diocesi italiane al Questionario, proposto dal documento stesso.
    Leggi il Documento Preparatorio   Leggi la sintesi
  • Il Cammino del sinodo, che ha preceduto l'incontro dei giovani italiani a Roma con papa Francesco (11-12 agosto): per mille strade dalle diocesi di tutta Italia i giovani sono arrivati a Roma. Anche la nostra Diocesi ha partecipato a questo #cammino, incontrando il papa a Roma!
  • Oggi alle porte del Sinodo sui Giovani, è uscito l'Instrumentum Laboris. Sintesi di tutto il materiale di questi mesi sarà appunto lo strumento su cui i vescovi lavoreranno insieme al papa durante il Sinodo!Leggi l'Instrumentum Laboris
  • Domenica 28 ottobre si è concluso il Sinodo dei Giovani: è già uscito un documento che racchiude tutti i lavori svolti durante l'assemblea!!
    Nei prossimi mesi vedremo come il frutto del Sinodo potrà essere messo in atto e quali altri passi farà il papa.
    Leggi il Documento finale
    Leggi inoltre l'Omelia del nostro Vescovo Lorenzo durante la celebrazione di Sant'Apollinare in Classe. Parla di giovani, di fede, di futuro, di impegno sociale, di coraggio: 'per essere "il villaggio che educa" alla vita e all'educazione'.

Pronti?

Cammino Sinodo #3

Cammino Sinodo #1

Cammino Sinodo #4

Cammino Sinodo #2

Cammino Sinodo #5

Quello che è stato iniziato con il Sinodo non si deve concludere semplicemente con delle parole, ma si deve tramutare in azione! E' proprio adesso che comincia il nostro cammino!

Ecco qua tutti i più importanti appuntamenti diocesani!

  • Il nostro vescovo Lorenzo, durante l'Assemblea Pastorale Diocesana, il 29 settembre, ha dato inizio al nuovo anno pastorale, che avrà come tema i giovani: «Narrando ciò che era accaduto lungo la via» - Educare i giovani alla fede e accompagnarli nella vocazione. E' stata un'occasione importante per continuare il lavoro iniziato lo scorso anno grazie al Sinodo e soprattutto per riflettere insieme a tutti coloro che si impegnano e prestano il loro servizio nella Chiesa.
  • Trovi già online le date e le tappe del Percorso vocazionale per Giovani con il Vangelo secondo Luca. «Narrando ciò che era accaduto lungo la via»: sarà il tema che guiderà il nostro percorso sulle orme dei Discepoli di Emmaus.
  • Lo Staff della PG rimane a disposizione dei sacerdoti e dei giovani delle parrocchie per ascoltare i bisogni, le esigenze e tutte le necessità della nostra Chiesa diocesana.